Salumi Selezionati

Pancetta arrotolata Casereccia

Venduto a tranci sottovuoto da 450 - 500gr circa

19,80 € al kg

La pancetta arrotolata è una delle tante eccellenze italiane ottenute dalla carne di maiale.
In Campania, viene prodotta soprattutto nelle aree interne, dove la tradizione contadina della lavorazione della carne di maiale si perde nella notte dei tempi.

Maggiori dettagli

9,90 € iva incl.

Stampa
  • Nuovo

Aggiungi alla lista dei desideri Invia ad un amico

Invia ad un amico

Pancetta arrotolata Casereccia

Pancetta arrotolata Casereccia

Venduto a tranci sottovuoto da 450 - 500gr circa

19,80 € al kg

La pancetta arrotolata è una delle tante eccellenze italiane ottenute dalla carne di maiale.
In Campania, viene prodotta soprattutto nelle aree interne, dove la tradizione contadina della lavorazione della carne di maiale si perde nella notte dei tempi.

Poco è cambiato dall’epoca in cui la pancetta veniva data ai legionari dell’antica Roma come fonte privilegiata di calorie:
La carne, ricavata dall’addome del suino, viene lavorata con sale, pepe, spezie varie e conservata per circa 80 giorni prima di essere consumata o messa in commercio.

Nello specifico, il lungo procedimento di lavorazione prevede che la pancetta arrotolata venga lavorata con del vino bianco, privata della cotenna, arricchita con pepe, finocchio, rosmarino e paprika prima di essere tagliata a fette e servita in tipici taglieri.